top of page

CASA ERUDITA

erudito

/e·ru·dì·to/

  1. 1. aggettivo

    Di persona che possiede un notevole bagaglio di cognizioni in una o più discipline; dotto: un uomo molto e.; essere e. nelle (o, meno com., delle) lettere classiche.

      Che rivela una preparazione accurata e minuziosa.

  1. 2. sostantivo maschile

    Persona che ha ampie cognizioni in uno o più campi del sapere.

CASA SUBITANEA

subitaneo

/su·bi·tà·ne·o/

  1. 1. aggettivo

    Che avviene o si manifesta d'un tratto o con grande rapidità: il suo s. apparire ci spaventò; talvolta, anche col senso di involontario, istintivo, non premeditato o non riflesso. 

  2. Non com. Di persona, che agisce d'impulso.

CASA FULGENTE

fulgente

/ful·gèn·te/

LETT.

aggettivo

  1. Di un candore o di una lucentezza abbagliante, splendente, sfolgorante: trasse fuori una fulgente spada (Pulci); Poi che 'l nuovo sol... sparsi ebbe i fulgenti raggi (Ariosto).

bottom of page